domenica 31 luglio 2016

In palude con Peppe Voltarelli


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Folk
DOVE ASCOLTARLO su Spotify
LABEL squi[libri] editore
PARTICOLARITA  disco-libro
CITTA: Firenze
DATA DI USCITA 20 maggio 2016



Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

sabato 30 luglio 2016

Rece d'Alligatore: Geddo



Geddo, Alieni
Volume!

Terza uscita per Geddo, cantautore ligure, che dopo l’esordio con Fuori dal comune del 2010, incentrato su dinamiche personali e Non sono mai stato qui di tre anni dopo, alla ricerca del grottesco dentro se stessi, con questo Alieni, vuole parlare degli altri. Lo cerca di fare in modo soft, con un pop-folk cantautorale, attualizzando tematiche classiche della vecchia scuola.
Gli episodi più riusciti sono Cammina Cammina, bella armonica a bocca e violino di gusto folk per un pezzo da cantautori, tra Edoardo Bennato e Venditti, cantato in coppia con Alberto Visconti de L’Orage, Paolina, delicata canzone chitarra/voce dopo l’intro sviolinante (potrebbe far pensare ad un Ivan Graziani redivivo), Non dirmelo, invettiva nera sulla realtà virtuale con una bella chitarra rock. Rock molto forte anche Portami a casa, dal testo personale (a tratti mi fa pensare al primo Ligabue, e addirittura a certe intro degli amati Gang).
Chloè, canzone pop cantata al piano, è stata scelta dalla compagnia teatrale I sani da legare per la loro commedia Più vera del vero, ottenendo una menzione speciale al Teatro Festival – premio nazionale Rosanna Murgolo 2015-2016. Geddo non è nuovo a collaborazioni di questo tipo, e ama esibirsi tra piccoli locali e grandi rassegne con una band eclettica. Se ci capitate a tiro, provate ad ascoltarli.

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

giovedì 28 luglio 2016

Buon compleanno Vince!

Un'altra persona per me importante compie gli anni, tondi tondi ... si tratta di Vincenzo Sparagna, l'inventore di un sacco di riviste di fumetti, cultura alternativa, impegno e gioiose provocazioni. Penso a  FRIGIDAIRE, con il quale sono cresciuto come lettore, scrivendoci poi recensioni rock, penso al IL MALE ... solo per dirne due. Ho avuto la fortuna di cenare con lui, dopo una conferenza al MART di Rovereto, qualche anno fa, scoprendo in diretta una persona ancora più interessante. Mi manca solo di andarlo a trovare nella sua Frigolandia, prima o poi ci riuscirò. Intanto dalla palude faccio lui gli auguri per i suoi primi settant'anni ...
Buon compleanno Vince!

Etichette: , , , , , , , , , , ,

martedì 26 luglio 2016

La Musica ribelle dei Gang

Sostieni ora la campagna crowdfunding dei Gang.
  CLICCA QUI e diventa subito co-produttore del nuovo album!
Noi l'abbiamo già fatto, che aspetti?!

Etichette: , , , , , , , , , ,

lunedì 25 luglio 2016

In palude con Detox


NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE Elettronica/Dupstep
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto) Su soundcloud
LABEL Relief Records
PARTICOLARITA’  L'Ep racchiude 5 brani che rappresentano diversi anni di
lavoro e collaborazioni
FB
CITTA’: Bologna
DATA DI USCITA 8 aprile 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

domenica 24 luglio 2016

Rece d'Alligatore: Valeria Caucino


Valeria Caucino, At the Break of Dawn
Autoprodotto
In copertina una donna con la chitarra, in mezzo alla natura, con montagne e il riflesso del sole. Immagine perfetta per descrivere la musica di Valeria Caucino, con At the Break of Dawn al suo esordio come solista. Un delicato folk d’ispirazione dichiaratamente celtica, con chitarra/voce, strumenti acustici e storie che ruotano attorno ai sentimenti più delicati, più intimi. L’amore, essenzialmente l’amore, visto sotto aspetti diversi.
Un temporale in lontananza, poi la chitarra, il violino e la sua voce, intro perfetto per raccontare di un amore finito in A Pillow Full of Tears, e le lacrime cadono come pioggia. Pedal steel guitar per una dichiarazione d’amore in perfetto stile country, da ascoltare al tramonto in You’re The One. Solenne voce/piano/violino per descrivere quanto un amore ti cambi la vita in Now. Canzone d'amore non corrisposto, appartenente alla tradizione irlandese, qui riproposta in versione elettronica, dura e dolce allo stesso tempo As I Roved Out
Amore, amore, amore, se fosse un concept-album sarebbe sull’amore. Detta così può suonare sdolcinato, ma credetemi, è sfaccettato, e per nulla improvvisato. Valeria Caucino è all’esordio come solista, ma conta un sacco di collaborazioni, una lunga gavetta. Datele un ascolto, poi deciderete se fa per voi …

Etichette: , , , , , , , , , ,

venerdì 22 luglio 2016

Buon compleanno al papà dell'Alligatore

Oggi Massimo Carlotto compie 60 anni, e il mio blog vuole festeggiarlo come si deve. Senza il personaggio creato dallo scrittore padovano, non esisterei come alligatore, un nome che alcuni anni fa decisi di scegliermi davanti alla libreria della mia camera. Il nome più ricorrente era il suo, a partire dai romanzi con l'Alligatore protagonista. Così, alla redazione di Smemoranda, che mi chiedeva un nome d'arte, dissi: chiamatemi Alligatore. Auguri papà Carlotto!

Etichette: , , , , , , , , , ,

mercoledì 20 luglio 2016

Carlo, Carlo, Carlo!


Carlo, Carlo, Carlo! ascoltami: nel 2001
a Genova, eri un ragazzo, ora saresti
un uomo, e la Storia, almeno la tua,
sarebbe continuata.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, potevi andare
al mare, quel giorno di luglio di 15
anni fa, ma la rabbia giovane ti
ha spinto in mezzo al corteo.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, potevi fregartene,
come così facevano già allora in tanti,
come così oggi fanno quasi tutti, e
non uscire di casa.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, non è più possibile
tornare indietro, riavvolgere il nastro
dei mille e più filmati della tua morte,
impedire al proiettile di ucciderti.

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato.

Carlo, Carlo, Carlo, sventurata la terra
che ha bisogno di eroi, diceva Brecht;
tu eroe lo sei diventato, con murales,
libri, canzoni, film ...

È stato chi è stato, lo sappiamo bene
lo sappiamo da sempre chi è stato,
e ormai, da anni, abbiamo anche
le prove di chi è stato ... ci serve?


Etichette: , , , , , , , , , ,

lunedì 18 luglio 2016

In palude con Marquez

NOTE SINTETICHE ALL’ASCOLTO DEL DISCO
GENERE - Rock, Cantautorato
DOVE ASCOLTARLO (in parte o tutto) - iTunes, Spotify
LABEL - Bluscuro
PARTICOLARITA’ - Love it or leave it
SITO e FB DEL GRUPPO
CITTA’: Cesena Rock city
DATA DI USCITA 11 Aprile 2016

Continua a leggere...»

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,